IL BLOG DI ROBERTO DI NAPOLI

………. per la difesa dei diritti civili

  • Avv. Roberto Di Napoli Esercita prevalentemente in difesa di vittime di abusi bancari e dei consumatori. Patrocinante in Cassazione e altre Giurisdizioni Superiori

  • RSS News SkyTG24

    • Referendum, Renzi: "Sì rafforza Italia". Grillo: "Paese spaccato" 2 dicembre 2016
      Referendum, Renzi: "Sì rafforza Italia". Grillo: "Paese spaccato" Il presidente del Consiglio: “In 48 ore ci giochiamo il futuro dei prossimi 20 anni”. Delrio: “Se vince il No, credo che il premier si dimetterà”. Berlusconi: “Un No contro l’ex sindaco padrone dell'Italia". Salvini: “Voti inventati per il Sì all’estero” Parole ch […]
    • Referendum 4 dicembre: si o no 2 dicembre 2016
      Referendum 4 dicembre: si o no Dai costi al bicameralismo fino al rapporto tra Stato e Regioni, ecco alcuni degli argomenti sostenuti dai favorevoli e dai contrari al provvedimento.  Parole chiave: referendum costituzionale, referendum, referendum 2016, ragioni sì, ragioni no, referendum scheda […]
    • Referendum costituzionale, ecco tutti i risparmi della riforma 2 dicembre 2016
      Referendum costituzionale, ecco tutti i risparmi della riforma Tra le stime del Governo e i calcoli della Ragioneria dello Stato la proporzione è di circa 1 a 10. La quota maggiore deriverebbe dalle novità riguardanti il Senato Parole chiave: riforma costituzionale, costituzione, referendum, 4 dicembre, risparmi referendum scheda […]
    • Stop al diesel entro il 2025: l'annuncio di quattro metropoli 2 dicembre 2016
      Stop al diesel entro il 2025: l'annuncio di quattro metropoli L’impegno da parte di Parigi, Città del Messico, Madrid e Atene è stato preso durante il vertice C40 che riunisce tutte le metropoli impegnate nella battaglia per l’ambiente e la riduzione delle emissioni di gas serra Parole chiave: inquinamento atmosferico, diesel, abolizione diesel, futuro […]
    • Delitto Caccia, il gip dispone che il presunto killer resti in carcere 2 dicembre 2016
      Delitto Caccia, il gip dispone che il presunto killer resti in carcere Per un errore procedurale, Rocco Schirripa, il panettiere accusato di essere stato nel 1983 l’esecutore dell'omicidio del procuratore di Torino aveva ottenuto un’ordinanza di scarcerazione, poi bloccata. Secondo i pm “esiste un pericolo di fuga grazie ad appoggi in Spagna”  Parole ch […]
    • Referendum, fiducia al governo: le novità della riforma costituzionale 2 dicembre 2016
      Referendum, fiducia al governo: le novità della riforma costituzionale Il governo chiederebbe la fiducia per il suo insediamento solo alla Camera dei deputati. E' una delle conseguenze della fine del cosiddetto bicameralismo perfetto Parole chiave: referendum scheda, fiducia, Referendum Costituzionale, senato BICAMERALISMO […]
  • “Caso Di Napoli”

  • PRECAUZIONI…

  • … E UNA MIA BANALE CONSIDERAZIONE

  • Se non sei iscritto su wordpress e vuoi essere aggiornato sui nuovi post, inserisci il Tuo indirizzo email, attendi il messaggio e conferma l'iscrizione.

    Segui assieme ad altri 1.737 follower

  • RSS Le news da Altalex.com

  • Banner

  • Abbonati

  • Contatore visite

    • 68,017 visite oltre a 34.398 registrate sulla precedente piattaforma Splinder dal 21.03.2007 al 31 Gennaio 2012

Mio intervento ad Arezzo alla presentazione del PLUB

Posted by Roberto Di Napoli su 2 giugno 2010

 

Arezzo 29 Maggio 2010

Sono stato lieto, sabato 29 Maggio 2010, di partecipare quale relatore alla presentazione, ad Arezzo, del PLUB, un movimento politico (partito di lotta all'usura bancaria) fondato dall'ing. Domenico Bruni che, solo su facebook, a pochi mesi dalla fondazione, conta oltre 4000 contatti.

Il PLUB,che ha pubblicamente esordito con proprio simbolo alle elezioni provinciali di Cosenza nel 2009 con il centro sx ed opera soprattutto attraverso la rete, social network FB con gruppo principale di oltre 4.000 iscritti e sito internet www.plub.it, ha come obiettivo la tutela dall’anatocismo,meccanismo di calcolo degli interessi sugli interessi,considerato causa di falsi e assurdi debiti che assillano una grandissima parte della popolazione ed individuato quale vera causa di crisi,disoccupazione,precarietà,sofferenza che, ormai spesso, trova tragico epilogo come dimostrano i numerosi suicidi riportati nelle cronache.
L’evento è stato costruito e diffuso utilizzando esclusivamente la rete internet.
I lavori sono stati introdotti e diretti da Domenico Bruni,fondatore e coordinatore del movimento,che ha relazionato sulla necessità di questo nuovo soggetto politico ed illustrato sulle conseguenze devastanti del consentito anatocismo nei mutui e nei conti corrente.
Hanno inoltre relazionato:

EGIDIO ROLICH PRESIDENTE A.R.T.Associazione Risparmiatori Tangobond:Bond Argentini e risparmio tradito
ROBERTO DI NAPOLI AVVOCATO:Strumenti giudiziari contro l'anatocismo
MARIO MORINI AVVOCATO:Sulla Conciliazione della nuova Legge 18.6.2009, n. 69
ANTONELLA MORSELLO :Una storia d'usura…e non solo
MARCO AFFATIGATO PRESIDENTE A.N.C.-ASSOCIAZIONE NAZIONALE CONSUMATORI:Le truffe dei prodotti previdenziali:121.4 you,my way..
Sono inoltre intervenuti Manuela Tenti Vicepresidente di DI S.O.S.ABUSI, Dott.ssa Francesca Maisano sulla sindrome da debito ingiusto,Andrea Rossi,Vincenzo Biagi,Beatrice Zadera.

Ringrazio l'ing. Domenico Bruni e tutti gli iscritti di avermi invitato quale relatore e faccio i miei più sinceri auguri per l'attività a tutela dei più deboli. Ringrazio, inoltre, tutti gli amici presenti per l'affetto e la considerazione di cui mi hanno onorato. Roberto Di Napoli

Tu che ne pensi? Scrivi un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: