IL BLOG DI ROBERTO DI NAPOLI

………. per la difesa dei diritti civili

  • Avv. Roberto Di Napoli Esercita prevalentemente in difesa di vittime di abusi bancari e dei consumatori. Patrocinante in Cassazione e altre Giurisdizioni Superiori

  • RSS News SkyTG24

    • Casapound, nove condanne per gli scontri con la polizia del 2015 11 dicembre 2017
      Casapound, nove condanne per gli scontri con la polizia del 2015 Otto condanne a 3 anni 7 mesi, e una a 2 anni e 7 mesi per resistenza aggravata a pubblico ufficiale e lesioni. I militanti di estrema destra manifestarono contro l'arrivo di 19 richiedenti asilo a Casale San Nicola, periferia Nord della Capitale Parole chiave: casapound roma casale_san_ni […]
    • Morti in corsia a Saronno, altri casi sospetti al vaglio della Procura 11 dicembre 2017
      Morti in corsia a Saronno, altri casi sospetti al vaglio della Procura Il procuratore Gianluigi Fontana ha confermato che altri 18 decessi verranno riesaminati. I pazienti in questione sono stati trattati dall’ex vice primario Leonardo Cazzaniga, che è già sotto accusa Parole chiave: ospedale_saronno morti_in_corsia varese […]
    • Staccò orecchio con morso a tassista, rifiutato risarcimento in denaro 11 dicembre 2017
      Staccò orecchio con morso a tassista, rifiutato risarcimento in denaro I legali di Pier Federico Bossi, vittima dell'aggressione del 28 novembre , hanno respinto l'offerta di cinquemila euro. Il processo al giovane bodybuilder, attualmente ai domiciliari con l'accusa di lesioni aggravate da futili motivi, riprenderà il 5 febbraio Parole chiave […]
    • Blitz fascista, in tanti al presidio di solidarietà con Repubblica 11 dicembre 2017
      Blitz fascista, in tanti al presidio di solidarietà con Repubblica La manifestazione, voluta da Articolo 21 e Nobavaglio, è stata organizzata "per dire no a qualsiasi forma di fascismo e di razzismo" in seguito alla spedizione di alcuni militanti di Forza Nuova  contro il quotidiano Parole chiave: presidio repubblica l'espresso stop_fascismo n […]
    • In Italia un'auto su 8 è ad alimentazione alternativa al carburante 11 dicembre 2017
      In Italia un'auto su 8 è ad alimentazione alternativa al carburante Il dato emerge dall'ultimo focus di mercato redatto dall'Anfia per il periodo gennaio-novembre 2017. Sono state più di 21mila su oltre 150mila le vetture con motore a metano, ibrido o elettrico, vendute nel penultimo mese dell'anno Parole chiave: automobili mobilità auto_ […]
    • La prevenzione a tavola, i consigli di Marco Bianchi. VIDEO 11 dicembre 2017
      La prevenzione a tavola, i consigli di Marco Bianchi. VIDEO Attenzione a non eccedere con il consumo di carne, privilegiare ortaggi e legumi, sì al glutine per chi non ha intolleranze. Il divulgatore scientifico della Fondazione Veronesi, ospite di Sky TG24 su Facebook Live, racconta i segreti del mangiare sano e con gusto Parole chiave: marco_bianchi cibo p […]
  • “Caso Di Napoli”

  • PRECAUZIONI…

  • … E UNA MIA BANALE CONSIDERAZIONE

  • Se non sei iscritto su wordpress e vuoi essere aggiornato sui nuovi post, inserisci il Tuo indirizzo email, attendi il messaggio e conferma l'iscrizione.

    Segui assieme ad altri 1.740 follower

  • RSS Le news da Altalex.com

  • Banner

    Associazione in difesa consumatori- dal 2005 in difesa degli utenti bancari e non solo

  • Iscriviti

  • Contatore visite

    • 79,641 visite oltre a 34.398 registrate sulla precedente piattaforma Splinder dal 21.03.2007 al 31 Gennaio 2012
  • Traduci nella tua lingua

  • In libreria …………… per chi vuole sapere come difendersi dagli abusi bancari

  • L'usura nel contenzioso bancario, II edizione,

  • ………. per chi vuole conoscere i suoi diritti dal viaggio al soggiorno

  • Vedi gli altri argomenti

  • Cerca per parole

  • Articoli Recenti

  • Puoi seguirmi su Facebook

  • STUDIO LEGALE

  • Cerca i post per data

  • …… o su Twitter

  • Meta

…. e anche nel Nord-Est Comuni e associazioni impegnati nella divulgazione delle problematiche nei rapporti banche-utenti: convegno a Roveredo in Piano (Pordenone)

Posted by Roberto Di Napoli su 25 ottobre 2013

A distanza di pochi giorni dal seminario organizzato a Trapani e che ha visto la partecipazione di molti avvocati, commercialisti ed imprenditori, anche nel Nord-Est, nella parte opposta dello Stivale, si continua a sensibilizzare i cittadini e le Istituzioni sulle problematiche nei rapporti banche-utenti. 

526893_10201122565919227_1648443469_n

E’ triste constatare, infatti, che, malgrado la giurisprudenza continua a confermare l’illegittimità di molti addebiti nei rapporti bancari (ad esempio, per interessi, commissioni ed oneri non pattuiti validamente, anatocismo, interessi usurari, ecc.) e sono migliaia le sentenze con le quali si ordina alla banca di restituire il maltolto o si riduce il saldo vantato anche con decreti ingiuntivi o, ancora, le ordinanze di sospensione di provvedimenti o atti esecutivi, le banche, pur consapevoli, continuano a pretendere somme che, spesso, all’esito dei giudizi si rivelano non dovute.  E’ proprio questo uno dei motivi per cui si costringe l’imprenditore a difendersi o a “chiudere bottega”. Non sempre, però, il  cittadino-imprenditore sa che si può difendere: è comprensibile quindi, la rilevanza del fenomeno di cui difficilmente parlano i media tradizionali se non a volte in modo sintetico e superficiale (stupisce la coincidenza che vi sono importanti quotidiani nazionali nei cui consigli di amministrazione siedono banchieri); un vero e proprio dramma che non produce solo danni al patrimonio del singolo, alla sua impresa o ai suoi beni, alla sua salute, ma, a mio avviso, all’intera economia nazionale visto che la chiusura o, meglio, la distruzione di imprese significa anche arresto della produzione, dell’attività, licenziamento di dipendenti e danni all’intero Paese anche sotto il profilo della conseguente, minore crescita economica.

Non può che fare piacere, quindi, vedere organizzati convegni per la conoscenza del fenomeno degli abusi bancari e degli strumenti di difesa: ancora di più quando tali iniziative sono patrocinati da Comuni, come il convegno che si terrà oggi a Roveredo in Piano (Pordenone) e come, mesi fa, in Sicilia, ad Alessandria della Rocca (Agrigento)o da Ordini professionali come il recente seminario a Trapani. E’auspicabile che anche altre amministrazioni comunali, nel rispetto dei cittadini e delle imprese locali -che non esistono soltanto durante le campagne elettorali-, facciano altrettanto.

Riporto il link di alcuni articoli dedicati all’evento:

dal quotidiano Il Friuli http://www.ilfriuli.it/articolo/Economia/Come_uscire_dalla_morsa_del_debito/4/125866

da Il Quotidiano del Friuli Venezia Giulia http://www.ilquotidianofvg.it/pdf/Quotidiano_20131019.pdf

dal quotidiano on line Nord Est News http://www.nordestnews.com/2013/10/22/2-convegno-nazionale-usciamo-dalla-marso-del-debito/

Annunci

Una Risposta to “…. e anche nel Nord-Est Comuni e associazioni impegnati nella divulgazione delle problematiche nei rapporti banche-utenti: convegno a Roveredo in Piano (Pordenone)”

  1. Alfredo BERRA said

    GRAZIE X GLI AGGIORNAMENTI … BUON FINE SETTIMANA!!!

Tu che ne pensi? Scrivi un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: