IL BLOG DI ROBERTO DI NAPOLI

………. per la difesa dei diritti civili

  • Avv. Roberto Di Napoli Esercita prevalentemente in difesa di vittime di abusi bancari e dei consumatori. Patrocinante in Cassazione e altre Giurisdizioni Superiori

  • RSS News SkyTG24

    • La videolettera di Riccardo Bocca a Beppe Grillo 20 giugno 2018
      La videolettera di Riccardo Bocca a Beppe Grillo Il fondatore del Movimento 5 Stelle, in un vecchio spettacolo, aveva sparato a zero contro internet. Poi ha cambiato idea e ha basato sull'online il futuro del movimento politico Parole chiave: hashtag24 riccardo_bocca beppe_grillo tecnologia internet […]
    • Taranto, rapina in gioielleria ripresa con il cellulare. Due arresti 20 giugno 2018
      Taranto, rapina in gioielleria ripresa con il cellulare. Due arresti Ad agire cinque malviventi armati con mazze e martelli in ferro: tre sono ancora in fuga. I momenti di panico e tensione tra i negozianti e i clienti del centro commerciale sono stati ripresi con un cellulare. Gli agenti hanno recuperato parte del bottino Parole chiave: taranto rapina […]
    • Migranti, bozza Ue: ridurre arrivi e movimenti. Italia irritata 20 giugno 2018
      Migranti, bozza Ue: ridurre arrivi e movimenti. Italia irritata Indiscrezioni sulla dichiarazione finale della riunione informale di domenica a Bruxelles. Tra i punti, controllare i “viaggi in uscita alle stazioni di treni, bus e aeroporti”, potenziare Frontex. Salvini dice no al “compitino già preparato da francesi e tedeschi” Parole chiave: migranti ue ita […]
    • Universo, trovata la massa mancante: si nasconde nei filamenti di gas 20 giugno 2018
      Universo, trovata la massa mancante: si nasconde nei filamenti di gas Finora non c’era traccia della materia prevista dai calcoli teorici: a scoprirla un team di ricerca coordinato da Fabrizio Nicastro, dell'Istituto Nazionale di Astrofisica (Inaf), e si basa sui dati del telescopio Xmm-Newton dell'Agenzia Spaziale Europea (Esa) Parole chiave: univ […]
    • La tecnologia tra efficienza, innovazione e criticità 20 giugno 2018
      La tecnologia tra efficienza, innovazione e criticità È la protagonista dei nostri tempi e del futuro: la tecnologia, al tempo stesso nostra amica e nemica. Da un lato incognita e preludio di una mutazione sociale e culturale, dall’altro valida alleata dell’uomo e del progresso. Stasera a Hashtag24 Parole chiave: tecnologia hashtag24 innovazione robot […]
    • Maturità 2018: Bassani, De Gasperi e Moro nella prima prova 20 giugno 2018
      Maturità 2018: Bassani, De Gasperi e Moro nella prima prova La traccia sulla "Solitudine" è stata la preferita. Moro scelto dall'1%. Tra i temi, anche il principio di uguaglianza nella Costituzione italiana, le persecuzioni razziali viste attraverso "Il giardino dei Finzi Contini", la Cooperazione internazionale. FOTO Parole chiave: […]
  • “Caso Di Napoli”

  • PRECAUZIONI…

  • … E UNA MIA BANALE CONSIDERAZIONE

  • Se non sei iscritto su wordpress e vuoi essere aggiornato sui nuovi post, inserisci il Tuo indirizzo email, attendi il messaggio e conferma l'iscrizione.

    Segui assieme ad altri 1.745 follower

  • RSS Le news da Altalex.com

  • Banner

    Associazione in difesa consumatori- dal 2005 in difesa degli utenti bancari e non solo

  • Contatore visite

    • 85,386 visite oltre a 34.398 registrate sulla precedente piattaforma Splinder dal 21.03.2007 al 31 Gennaio 2012
  • Iscriviti

  • Annunci
  • Traduci nella tua lingua

  • In libreria …………… per chi vuole sapere come difendersi dagli abusi bancari

  • L'usura nel contenzioso bancario, II edizione,

  • ………. per chi vuole conoscere i suoi diritti dal viaggio al soggiorno

  • Vedi gli altri argomenti

  • Cerca per parole

  • Articoli Recenti

  • Puoi seguirmi su Facebook

  • STUDIO LEGALE

  • Cerca i post per data

  • …… o su Twitter

  • Meta

Usura e vizi nei rapporti bancari: il video di un mio breve intervento per Radio Radio

Posted by Roberto Di Napoli su 12 febbraio 2018

Pubblico di seguito il video della registrazione di un mio breve intervento radiofonico pubblicato, venerdì 9 febbraio scorso, sulla pagina facebook di Radio Radio.

(Per attivare l’audio, qualora non dovesse attivarsi automaticamente, cliccare sull’apposita icona sotto al video).

Annunci

Posted in anatocismo, banche, crisi economia, Danni, informazione, Interventi avv. Di Napoli, Radio Radio, Uncategorized, usura ed estorsione bancaria | 1 Comment »

A Ragusa, sabato 27 gennaio 2018, seminario su “L’usura nel contenzioso bancario” con presentazione del mio volume

Posted by Roberto Di Napoli su 25 gennaio 2018

Con l’auspicio di potere fornire un mio modesto contributo alla divulgazione delle problematiche inerenti all’usurarietà nei rapporti bancari, degli strumenti per difendersi e delle principali pronunce giurisprudenziali, sabato 27 gennaio p.v. a Ragusa (Poggio del Sole Resort) sarò relatore al seminario organizzato da GM Giuridica. Nel corso dell’evento, presenterò la II edizione del mio volume “L’usura nel contenzioso bancario” pubblicato da Maggioli Editore ed uscito nelle librerie lo scorso mese di luglio (offerto dall’organizzatore col prezzo per la partecipazione all’evento). Parlerò anche della recente sentenza delle Sezioni Unite della Corte di Cassazione del 19 ottobre 2017 n. 24675 sulla cosiddetta “usura sopravvenuta” (e degli interrogativi che si pongono ad una prima lettura) nonché della rilevanza delle commissioni di massimo scoperto e di ogni onere ai fini della verifica dell’usurarietà (sul cui contrasto, come è noto, si attende l’intervento delle Sezioni Unite della Cassazione). L’evento è stato accreditato dal Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Ragusa con il riconoscimento di 3 crediti per la formazione continua.

Informazioni e modalità di iscrizione sono pubblicate sulla locandina che riporto di seguito.

 

locandina seminario Ragusa 27 gennaio 2018

Posted in convegni, fainotizia, Mutui, presentazione libro L'usura nel contenzioso bancario, seminari, Uncategorized, usura | Contrassegnato da tag: , , , , , | Leave a Comment »

Da La Stampa: “Sorpresa: l’Italia è fuori dalla top 20 per la qualità della vita”

Posted by Roberto Di Napoli su 23 gennaio 2018

Sorpresa? Credo che la notizia, invece, non sorprenda affatto i cittadini vessati da una pressione fiscale che lascia poco ossigeno e incompatibile con la reale qualità dei servizi pubblici e da un potere bancario e finanziario che sembra influenzare l’attività legislativa, la politica e le istituzioni: ciò fino a pregiudicare quella che dovrebbe essere la certezza del diritto e i diritti fondamentali della persona la cui tutela dovrebbe essere garantita dalla stessa Carta Costituzionale e che, invece, sembra condizionata al rispetto di parita’ di bilancio e ragioni di bilancio.

Pubblico di seguito il link alla notizia pubblicata sul quotidiano La Stampa:

http://www.lastampa.it/2018/01/23/economia/sorpresa-litalia-fuori-dalla-top-per-la-qualit-della-vita-KDMehcqIDmt07ndE14Sm8L/pagina.html

Posted in crisi, diritti umani, stato di diritto, stato sociale, Uncategorized, welfare | Contrassegnato da tag: | Leave a Comment »

Buon Natale!

Posted by Roberto Di Napoli su 25 dicembre 2017

A tutti gli amici e, soprattutto, alle vittime

di abusi bancari e a quanti soffrono ingiustamente,

faccio tanti, tanti cari auguri di

BUON NATALE

augurando tanta serenità e felicità.

Riporto di seguito il link a uno dei tanti insegnamenti di Don Tonino Bello sul Natale; questo è del 1985 ma credo che, purtroppo, ad oltre 30 anni di distanza, le parole siano sempre attuali ma anche di conforto ricordandoci, anche nei momenti di sofferenza, il significato del Natale e, soprattutto, della vita.

 

 

 

Posted in Natale 2017, Uncategorized | Leave a Comment »

Il diritto di impresa tra tutela del credito e principali vizi nei rapporti bancari- Convegno a Lecce organizzato da Unimpresa

Posted by Roberto Di Napoli su 22 dicembre 2017

Apprezzabile la consapevolezza della rilevanza, per gli imprenditori (oltre che per avvocati, giuristi e consulenti contabili), dei vizi nei rapporti bancari e degli strumenti per difendersi in caso di controversie o, quantomeno, per conoscere gli orientamenti della giurisprudenza sulle questioni che più frequentemente emergono nel contenzioso tra banca e utente.

Ho accettato volentieri, quindi, l’invito a partecipare, accanto ad autorevoli relatori, al convegno organizzato a Lecce, oggi pomeriggio 22 dicembre, da Unimpresa col patrocinio della Provincia di Lecce, delll’Ordine degli Avvocati di Lecce, dell’Ordine dei commercialisti e degli Esperti contabili locale, dell’Aiga e della Fondazione Messapia.

Il convegno è stato accreditato dall’Ordine degli Avvocati di Lecce per la formazione continua con il riconoscimento di 3 crediti formativi.

Posted in anatocismo, banche, convegni, crisi economia, Danni, giustizia giusta, Mutui, salento, usura ed estorsione bancaria | Leave a Comment »

18 milioni di italiani a rischio povertà o esclusione sociale: colpa solo della “crisi economica”?

Posted by Roberto Di Napoli su 15 dicembre 2017

Nei giorni scorsi sono stati pubblicati alcuni dati statistici secondo cui 18 milioni di italiani sarebbero a rischio di povertà.

Credo che non ci sarebbe stato nemmeno bisogno che una tale “diagnosi” del gravissimo malessere del Paese e, prima ancora, dei suoi cittadini provenisse dall’Istat: e’ sufficiente avere il minimo funzionamento della “vista” e una normale percezione della “triste realtà”, evidente da anni e, forse, anzi, sempre più drammatica. Sarebbe stata un’analisi ancora più completa se si fosse quantificato e pubblicato il numero dei “suicidi” negli ultimi 5 o 6 anni, il numero degli sfratti eseguiti, di rilasci di abitazioni o di chiusura di aziende. Quali sono le reali cause? E’ possibile che si riconducano, sempre, alla solita “crisi economica” e quasi mai alla “crisi della politica” o al “cambio di rotta” nell’attivita’ legislativa rispetto a quelli che dovevano essere i diritti inviolabili sanciti nella Costituzione e gli interessi che lo Stato avrebbe dovuto promuovere? Credo che sarebbe sufficiente riflettere sulla legislazione degli ultimi anni per trovare alcune delle principali cause o, quantomeno, per porsi alcuni interrogativi.

Un confronto tra il numero di provvedimenti emanati nel rispetto -o a tutela- dei diritti fondamentali della persona umana e quelli aventi, invece, come unico scopo la riduzione della spesa pubblica (anche a pena di compromettere quei diritti fondamentali dei cittadini o i servizi essenziali per assicurare la salute o l’amministrazione della giustizia) o il pareggio del bilancio o il salvataggio di banche potrebbe, forse, aiutare a domandarsi se tale drammatica situazione economica in cui versano 18 milioni (se non di più) di persone non sia la normale conseguenza dell’evidente sostituzione dell’obiettivo di assicurare la dignità, la salute, la vita, la giustizia ai cittadini (fini che dovrebbero essere quelli formalizzati in vari articoli della Costituzione oltre che della Convenzione Europea dei Diritti dell’Uomo) con quello di assicurare la riduzione del debito pubblico (che non si comprende come possa azzerarsi in un Paese che, da tempo, ha ceduto la sovranità monetaria e non solo) o mere logiche contabili di bilancio (anche al costo che sia compromessa l’efficiente -e non solo formale- tutela dei diritti fondamentali).

Pubblico di seguito la notizia e il link alla pagina del sito di Tgcom24 da cui è estratta:

Quasi uno su tre: la schiera delle persone in difficoltà supera di 5.255.000 unità rispetto agli obiettivi della Strategia Europa 2020

Sorgente: Istat: 18 milioni di italiani sono a rischio povertà o esclusione sociale – Tgcom24

Posted in degrado pubblica amministrazione, diritti umani, stato di diritto, stato sociale, vittime, welfare | Leave a Comment »

Dal sito Tgcom24 “Gestiva cause per conto di amici imprenditori, arrestato magistrato” 

Posted by Roberto Di Napoli su 11 dicembre 2017

Se i fatti dovessero risultare confermati con sentenza definitiva -visto che non può che valere nei confronti di chiunque il principio di presunzione di non colpevolezza fino a sentenza definitiva- si dovrebbe dare atto, in questo caso, dell’efficienza della Procura e degli investigatori sebbene ad essere indagato sia un magistrato. E’auspicabile che analoga attenzione sia posta sempre, ovunque, di fronte a fatti gravi : lo impone la necessaria fiducia che il cittadino deve avere nei confronti della Giustizia e la conferma che non ci devono e non ci possono essere soggetti “impunibili” o “irresponsabili”.

Pubblico di seguito la notizia e il link al sito Tgcom 24: Il giudice, in servizio a Reggio Calabria, ora è ai domiciliari. Per la Procura di Napoli riceveva varie utilità in cambio di sentenze favorevoli. Altre sei persone sono finite nell’inchiesta

Sorgente: Gestiva cause per conto di amici imprenditori, arrestato magistrato – Tgcom24

Posted in giustizia giusta, informazione, malagiustizia | Leave a Comment »

30 novembre 2017, seminario a Velletri sulle “Controversie tra banca e utente”

Posted by Roberto Di Napoli su 29 novembre 2017

Posted in anatocismo, banche, convegni, seminari, vittime | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: