IL BLOG DI ROBERTO DI NAPOLI

………. per la difesa dei diritti civili

  • Avv. Roberto Di Napoli

  • RSS News SkyTG24

    • Napoli, sui tetti delle case il poligono della Camorra. FOTO 4 luglio 2015
      Napoli, sui tetti delle case il poligono della Camorra. FOTO Nella zona del borgo Sant'Antonio i carabinieri hanno scoperto che i giovani aspiranti boss sparano contro le antenne paraboliche per esercitarsi. La gallery - VIDEO Parole chiave: Camorra, Fotogallery, Napoli,
    • Varoufakis: dai creditori terrorismo contro la Grecia 4 luglio 2015
      Varoufakis: dai creditori terrorismo contro la Grecia Secondo il Financial Times, le banche greche preparano piani di emergenza che comprendono un prelievo forzoso sui conti correnti. Ma il ministro delle Finanze smentisce: voci maliziose. Renzi agli italiani: non abbiate paura della crisi greca Parole chiave: Atene, Crisi Grecia, Euro, Grecia, Referendum Gr […]
    • Attivista italiano filocurdo ferito tra Siria e Iraq 4 luglio 2015
      Attivista italiano filocurdo ferito tra Siria e Iraq Un 23enne di Treviglio, provincia di Bergamo, sarebbe stato raggiunto da un proiettile al braccio mentre cercava di entrare nel Kurdistan iracheno. Era partito lo scorso aprile in Tunisia. La Farnesina è in contatto coi familiari e le autorità locali Parole chiave: Alessandro De Ponti, Attivisti, Curdi, Ir […]
    • Marò, spostata ad agosto udienza per ricorso a Corte suprema 4 luglio 2015
      Marò, spostata ad agosto udienza per ricorso a Corte suprema L'esame dell'istanza presentata dai due fucilieri della Marina slitta al 4 agosto, dopo essere stata già rinviata due volte. Lo spostamento potrebbe essere legato alla decisione dell'Italia di attivare un arbitrato internazionale sul caso Parole chiave: Corte Suprema, Enrica Lexie, F […]
    • Roma, trovato in un sacco cadavere con mani e piedi legati 4 luglio 2015
      Roma, trovato in un sacco cadavere con mani e piedi legati Il fatto è accaduto nel quartiere Monteverde della Capitale. A ritrovare il corpo un negoziante che ha avvisato le forze dell'ordine. Dai primi accertamenti pare che la vittima possa essere un uomo egiziano sparito da alcuni giorni Parole chiave: Monteverde, Omicidi, Roma, […]
    • Oxi o Nai, la Grecia si prepara al voto. FOTO 4 luglio 2015
      Oxi o Nai, la Grecia si prepara al voto. FOTO Ultime ore di attesa per il futuro economico del Paese ellenico. Domenica la decisione sul piano di aiuti proposto dall'Europa ma il rush finale della campagna referendaria si accende tra sondaggi incerti e tensione in piazza Parole chiave: Atene, Crisi, Crisi Grecia, Euro, Fotogallery, Grecia, Referendum, R […]
  • “Caso Di Napoli”

  • PRECAUZIONI…

  • … E UNA MIA BANALE CONSIDERAZIONE

  • Se non sei iscritto su wordpress e vuoi essere aggiornato sui nuovi post, inserisci il Tuo indirizzo email, attendi il messaggio e conferma l'iscrizione.

    Unisciti agli altri 43 follower

  • Iscriviti

  • Banner

  • RSS Le news da Altalex.com

  • Contatore visite

    • 52,421 visite oltre a 34.398 registrate sulla precedente piattaforma Splinder dal 21.03.2007 al 31 Gennaio 2012
  • In libreria

  • Vedi gli altri argomenti

  • Cerca per parole

  • Articoli Recenti

  • Puoi seguirmi su Facebook

  • STUDIO LEGALE

  • Cerca i post per data

  • …… o su Twitter

    • Quest'anno ha compiuto dieci anni (è uscito, per la prima volta a Maggio 2005 ma si è sempre "aggiornato" fino... fb.me/6DXiGg8SW 1 day ago
    • Ecco uno dei tanti soliti problemi di Gallipoli, l'isola felice in cui sedicenti politici continuano a sedere... fb.me/xtlUUqFf 1 day ago
    • Non avendola mai notata prima, sono rimasto colpito, giorni fa, nel vedere questa colonna posta al lato della... fb.me/6F2VeBjI0 4 days ago
  • RSS Le news da Filodiritto.it

    • Si è verificato un errore; probabilmente il feed non è attivo. Riprovare più tardi.
  • Meta

Posts Tagged ‘derivati’

Carceri già sovraffollate:uno spreco mettere in cella Corona.E se si dovessero accertare colpe dei responsabili dello scandalo MPS? Non sarebbe stato meglio ….

Posted by Roberto Di Napoli su 27 gennaio 2013

POVERO FABRIZIO CORONA!

Avevo postato proprio ieri alcune mie (forse, pur banali) considerazioni sulle condizioni di salute di Tanzi e sulla compatibilità col regime carcerario. Leggendo le notizie di questi giorni (o meglio, ciò che i media tradizionali scrivono o raccontano)  su Corona e sullo scandalo MPS mi è venuto, però, spontaneo pensare che chi effettivamente, a mio avviso, ha distrutto l’economia, chi ha fatto danni ben più gravi, in questo Paese non paga mai (anzi, magari, può pure diventare Ministro). Faccio una premessa: non legittimo nè giustifico la condotta di Corona nè di chiunque altro compia un reato o che rubi pure un centesimo. A me, però, a questo punto, dopo avere letto di scandali maggiori, di Corona dispiace per vari motivi. Primo: perchè, in genere, mi fanno pena tutti gli sbruffoni che, pure se milionari, considero dei poveracci in quanto non hanno la fortuna di avere un minimo di intelligenza, sensibilità e capacità di sorridere anche senza soldi. Secondo: perchè (se ho capito bene) sta scontando la pena per il reato di estorsione per avere minacciato la pubblicazione di una fotografia se non avesse avuto 25.000 euro  da un calciatore (il cui sudore per guadagnare quella somma -una briciola rispetto a stipendi ultramilionari che già fanno discutere- è ben diverso da quello dei comuni mortali che 25mila euro magari non li vedono nemmeno in un anno). Tutti i “saggi benpensanti” (milioni quelli che pontificano su facebook o internet) oltre a conduttori in tv o giornalisti di questo straordinario Paese di mer…aviglie lo denigrano per avere minacciato la pubblicazione se non avesse avuto quella somma ma non hanno il coraggio di manifestare altrettanto sdegno per Mussari o per i vertici di MPS che i soldi li hanno avuti direttamente con conseguenti perdite ad azionisti oltre che ai cittadini. Se dovessero essere accertate le responsabilità di quanti hanno causato il disastro MPS vorrei vedere in galera anche questi nella cella accanto a Corona ma ben sorvegliati. Ci sarebbe il pericolo che lo possano prendere in giro o, magari, umiliarlo per avere preteso 25mila euro e che gli insegnino come fotterne aggiungendone, almeno, 3 zeri in più. Povero Corona! Col noto sovraffollamento delle carceri, sarebbe stato meglio non sprecare una cella e lasciarne libera una in più per sbatterci dentro chi ha distrutto questo Paese (visto che, probabilmente, già non basterebbe un edificio). Se è vero che la funzione della pena dovrebbe essere quella della riabilitazione del condannato e se si volesse tutelare il diritto alla salute fisica e psichica, la mia opinione è che, per Corona, sarebbe stata più appropriata la scelta di una misura alternativa al carcere.

Pubblico il link della notizia di TG COM: Corona, lappello della madre a Napolitano”Chiedo ai politici che aiutino mio figlio” – Cronaca – Tgcom24.

Posted in affari e affaristi, appelli, banche, diritti umani, esaltati, Fabrizio Corona, fainotizia, giorno del giudizio, giustizia giusta, idioti, intrecci, MPS, paese dei balocchi, porcate, Prodotti finanziari, stato di diritto, Uncategorized | Contrassegnato da tag: , , , | 10 Comments »

Derivati Milano, quattro banche condannate – Il Sole 24 ORE

Posted by Roberto Di Napoli su 20 dicembre 2012

Una notizia che dimostra l’esistenza di P.M. e giudici seri, preparati ed insensibili alla prepotenza e alla presunzione, spesso, manifestata da banchieri.

Indagini come queste, concluse con la condanna dei responsabili, dovrebbero essere avviate in ogni Comune dal momento che, è ovvio, i costi di queste “invenzioni” dei presunti maghi della finanza si ripercuotono su tutti i cittadini contribuenti.

Riporto il link della notizia pubblicata sul sito de “Il sole 24 ore”.

Derivati Milano, quattro banche condannate – Il Sole 24 ORE.

Posted in affari e affaristi, Agenzie rating, fainotizia, intrecci, porcate, Prodotti finanziari, truffe allo stato | Contrassegnato da tag: | Leave a Comment »

 
Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 43 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: