IL BLOG DI ROBERTO DI NAPOLI

………. per la difesa dei diritti civili

  • Avv. Roberto Di Napoli

  • RSS News SkyTG24

    • Addio a Marta Marzotto, foto e reazioni sui social network: storify 29 luglio 2016
      Addio a Marta Marzotto, foto e reazioni sui social network: storify Il ricordo su Twitter, Instagram e Facebook. La gallery Parole chiave: marta marzotto, addii storify […]
    • Addio a Marta Marzotto, da mondina a stilista e regina dei salotti 29 luglio 2016
      Addio a Marta Marzotto, da mondina a stilista e regina dei salotti A dare la notizia è stata la nipote, Beatrice Borromeo, con un commovente Tweet. LE REAZIONI IN RETE: STORIFY Parole chiave: marta marzotto, milano, addii fotogallery […]
    • Papa Francesco ad Auschwitz: silenzio e preghiera. FOTO 29 luglio 2016
      Papa Francesco ad Auschwitz: silenzio e preghiera. FOTO Il Pontefice ha visitato per la prima volta il campo di concentramento nazista dove ha incontrato i sopravvissuti. GALLERY - VIDEO Parole chiave: papa francesco, auschwitz, auschwitz-birkeanu fotogallery […]
    • Poliziotti nel mirino a San Diego: un morto e un ferito. Un arresto 29 luglio 2016
      Poliziotti nel mirino a San Diego: un morto e un ferito. Un arresto Il Dipartimento di polizia della città californiana ha chiesto ai residenti di restare in casa. Fermato un sospetto, ma si cercano complici Parole chiave: usa, san diego, spari poliziotti […]
    • Hillary Clinton accetta la nomination "con determinazione e umiltà" 29 luglio 2016
      Hillary Clinton accetta la nomination "con determinazione e umiltà" A presentarla è stata Chelsea: sono orgogliosa di mia madre, difenderà il pianeta Parole chiave: casa bianca, hillary clinton, usa, nomination, nomination democratica, convention democratica filadelfia […]
    • Pa, Renzi: "Più soldi per i contratti ma i furbi vanno puniti" 28 luglio 2016
      Pa, Renzi: "Più soldi per i contratti ma i furbi vanno puniti" Il premier apre ai rinnovi dei contratti degli statali dopo sette anni senza aumenti. Cdm approva un pacchetto di decreti attuativi della riforma Madia, tra cui lo Sblocca Opere Parole chiave: governo renzi, riforma pa, sblocca opere, aumenti, statali, matteo renzi cdm […]
  • “Caso Di Napoli”

  • PRECAUZIONI…

  • … E UNA MIA BANALE CONSIDERAZIONE

  • Se non sei iscritto su wordpress e vuoi essere aggiornato sui nuovi post, inserisci il Tuo indirizzo email, attendi il messaggio e conferma l'iscrizione.

    Segui assieme ad altri 1.671 follower

  • RSS Le news da Altalex.com

  • Banner

  • Iscriviti

  • Contatore visite

    • 64,960 visite oltre a 34.398 registrate sulla precedente piattaforma Splinder dal 21.03.2007 al 31 Gennaio 2012

Posts Tagged ‘derivati’

Carceri già sovraffollate:uno spreco mettere in cella Corona.E se si dovessero accertare colpe dei responsabili dello scandalo MPS? Non sarebbe stato meglio ….

Posted by Roberto Di Napoli su 27 gennaio 2013

POVERO FABRIZIO CORONA!

Avevo postato proprio ieri alcune mie (forse, pur banali) considerazioni sulle condizioni di salute di Tanzi e sulla compatibilità col regime carcerario. Leggendo le notizie di questi giorni (o meglio, ciò che i media tradizionali scrivono o raccontano)  su Corona e sullo scandalo MPS mi è venuto, però, spontaneo pensare che chi effettivamente, a mio avviso, ha distrutto l’economia, chi ha fatto danni ben più gravi, in questo Paese non paga mai (anzi, magari, può pure diventare Ministro). Faccio una premessa: non legittimo nè giustifico la condotta di Corona nè di chiunque altro compia un reato o che rubi pure un centesimo. A me, però, a questo punto, dopo avere letto di scandali maggiori, di Corona dispiace per vari motivi. Primo: perchè, in genere, mi fanno pena tutti gli sbruffoni che, pure se milionari, considero dei poveracci in quanto non hanno la fortuna di avere un minimo di intelligenza, sensibilità e capacità di sorridere anche senza soldi. Secondo: perchè (se ho capito bene) sta scontando la pena per il reato di estorsione per avere minacciato la pubblicazione di una fotografia se non avesse avuto 25.000 euro  da un calciatore (il cui sudore per guadagnare quella somma -una briciola rispetto a stipendi ultramilionari che già fanno discutere- è ben diverso da quello dei comuni mortali che 25mila euro magari non li vedono nemmeno in un anno). Tutti i “saggi benpensanti” (milioni quelli che pontificano su facebook o internet) oltre a conduttori in tv o giornalisti di questo straordinario Paese di mer…aviglie lo denigrano per avere minacciato la pubblicazione se non avesse avuto quella somma ma non hanno il coraggio di manifestare altrettanto sdegno per Mussari o per i vertici di MPS che i soldi li hanno avuti direttamente con conseguenti perdite ad azionisti oltre che ai cittadini. Se dovessero essere accertate le responsabilità di quanti hanno causato il disastro MPS vorrei vedere in galera anche questi nella cella accanto a Corona ma ben sorvegliati. Ci sarebbe il pericolo che lo possano prendere in giro o, magari, umiliarlo per avere preteso 25mila euro e che gli insegnino come fotterne aggiungendone, almeno, 3 zeri in più. Povero Corona! Col noto sovraffollamento delle carceri, sarebbe stato meglio non sprecare una cella e lasciarne libera una in più per sbatterci dentro chi ha distrutto questo Paese (visto che, probabilmente, già non basterebbe un edificio). Se è vero che la funzione della pena dovrebbe essere quella della riabilitazione del condannato e se si volesse tutelare il diritto alla salute fisica e psichica, la mia opinione è che, per Corona, sarebbe stata più appropriata la scelta di una misura alternativa al carcere.

Pubblico il link della notizia di TG COM: Corona, lappello della madre a Napolitano”Chiedo ai politici che aiutino mio figlio” – Cronaca – Tgcom24.

Posted in affari e affaristi, appelli, banche, diritti umani, esaltati, Fabrizio Corona, fainotizia, giorno del giudizio, giustizia giusta, idioti, intrecci, MPS, paese dei balocchi, porcate, Prodotti finanziari, stato di diritto, Uncategorized | Contrassegnato da tag: , , , | 10 Comments »

Derivati Milano, quattro banche condannate – Il Sole 24 ORE

Posted by Roberto Di Napoli su 20 dicembre 2012

Una notizia che dimostra l’esistenza di P.M. e giudici seri, preparati ed insensibili alla prepotenza e alla presunzione, spesso, manifestata da banchieri.

Indagini come queste, concluse con la condanna dei responsabili, dovrebbero essere avviate in ogni Comune dal momento che, è ovvio, i costi di queste “invenzioni” dei presunti maghi della finanza si ripercuotono su tutti i cittadini contribuenti.

Riporto il link della notizia pubblicata sul sito de “Il sole 24 ore”.

Derivati Milano, quattro banche condannate – Il Sole 24 ORE.

Posted in affari e affaristi, Agenzie rating, fainotizia, intrecci, porcate, Prodotti finanziari, truffe allo stato | Contrassegnato da tag: | Leave a Comment »

 
Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Segui assieme ad altri 1.671 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: